.:
Attualità, Blog, Cultura, Gossip

CELEBRAZIONI DEL 2 GIUGNO CIAMPINO FESTEGGIA I 40 ANNI DELLA SUA BANDA

Il 2 giugno per Ciampino non è stata solo la ricorrenza della nascita della Repubblica ma quest’anno si sono festeggiati anche i 40 anni della nascita del Complesso Bandistico cittadino “Francesco Cilea”. Negli ultimi anni le uscite della Banda, almeno sul territorio locale, sono state meno frequenti, ma l’atmosfera che ogni volta questo Gruppo musicale riesce a creare è qualcosa che si ripete in ogni sua esibizione con la stessa intensità. Il Maestro Arnaldo Romano, di origine calabrese, arriva a Ciampino nel 1970 dove promuove corsi di orientamento musicale rivolti a giovani che non solo amano la musica ma la fanno. Le lezioni venivano tenute presso i locali dell’IGDO, e alcuni misicisti ciampinesi rimasero catturati dalla musica che proveniva da quello che fino ad un anno prima era stata sede del Collegio delle Ancelle del Sacro Cuore. Nasce così l’idea di formare una Banda a Ciampino, idea che il maestro Romano accoglie con grande entusiasmo e nel 1972 nasce così il Complesso Bandistico di Ciampino: “Francesco Cilea”, in onore di uno degli ultimi grandi musicisti , anch’egli di origine calabrese. In questi 4 decenni la Banda ha accompagnato grandi e piccoli eventi cittadini delineandosi come elemento costitutivo e identificativo del territorio. “Dopo quarant’anni siamo ancora qui, con grande impegno e determinazione – ci ha detto il Maestro Romano, che abbiamo incontrato durante i festeggiamenti del 2 giugno nella Piazza Della Pace di Ciampino – l’augurio più grande che mi sento di fare è quello di continuare ad andare avanti sempre con lo stesso entusiasmo e con la stessa determinazione”. Entusiasmo e determinazione che si leggono sui volti e nelle parole dei componenti la Banda, quasi tutti diplomati al conservatorio. Alcuni, come il Signor Giuseppe Fiocchi che suona le percussioni, ha cominciato “tardi” ad avvicinarsi alla musica; altri ancora, come Claudio Vittori e Roberta Pigliacampo, fin da ragazzini hanno espresso il loro amore rispettivamente per la tromba e il clarinetto e oggi li suonano ogni volta con orgoglio e passione. I festeggiamenti per la Festa della Repubblica si sono conclusi nel pomeriggio presso l’anfiteatro del Parco Aldo Moro, dove la Banda “F.Cilea” si è esibita in un grande concerto, preceduta dall’esibizione lungo Via Mura dei Francesi degli Sbandieratori delle Contrade di Cori e del Gruppo Dancing-Majorettes di Mentana. La giornata del 40° Anniversario della Costituzione del Complesso Bandistico “F.Cilea” della Città di Ciampino, in concomitanza della celebrazione della Festa nazionale della Repubblica, si è conclusa intorno alle 20 con gli interventi delle Autorità locali e la consegna degli attestati di benemerenza agli aderenti al Complesso Bandistico nei suoi preziosi quarant’anni di storia.

Annunci

Discussione

Non c'è ancora nessun commento.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: