.:
Uncategorized

HALLOWEEN AMARO PER MOLTI GIOVANI MAXI POSTO DI BLOCCO CON POLIZIA LOCALE E GUARDIA DI FINANZA

analisi urine - immediatoPer numerosi ragazzi i festeggiamenti della notte di  Halloween si sono fermati alla stazione di carburante IP, all’angolo tra Via dei Laghi e Via Bruxelles. E’stato qui infatti che a molti giovani è stata fatta la festa dalla Polizia locale di Ciampino, coordinata dal Comandante Roberto Antonelli e dalla Guardia di Finanza di Frascati, coordinata dal Tenente Comandante del Nucleo Operativo Ambrogio Di Napoli, che ha chiesto anche il supporto del gruppo cinofilo della GdF di Roma Porta Furba.  Il mega posto di blocco ha passato al setaccio le auto provenienti da ambedue i sensi di marcia fermandone a decine per effettuare controlli a tappeto, grazie all’ausilio del test alcolemico e dell’urina, con responso in un paio di minuti. Per i controlli ci si è avvalsi inoltre della presenza di due cani anti-droga, Taskin e Barfi, un labrador e un pastore tedesco. Diciannove le patenti sospese poiché i conducenti sono risulati positivi alla prova del “palloncino” e, in svariati casi, l’esame delle urine ha rilevato anche la presenza nel corpo di metanfetamina e cocaina. Le sostanze stupefacenti di maggior consumo sono risultate essere a parimerito proprio l’erba e la cocaina. Intorno all’una di notte un’auto di piccola cilindrata ha forzato il posto di blocco e ha tentato una fuga rocambolesca. Al suo inseguimento si sono lanciate a sirene spiegate una volante della Polizia Locale e una della Guardia di Finanza. Appena dieci minuti e l’auto con i suoi due occupanti è stata ricondotta alla stazione IP dove sono stati eseguiti tutti i controlli del caso sulla vettura e sui ragazzi che avevano approfittato della breve fuga per liberarsi di un quantitativo di cocaina; il labrador ha comunque fiutato la presenza della droga nell’abitacolo e parte della sostanza stupefacente è stata rinvenuta addosso a uno dei due che evidentemente non aveva fatto in tempo a liberarsene. Per il conducente e il suo passeggero è scattata la perquisizione domiciliare e l’arresto. Il posto di blocco, partito alle 22, a mezzanotte contava già una dozzina di patenti ritirate per un periodo minimo di un anno e per due autovetture, sprovviste di assicurazione, è scattato anche il sequestro. Tre giovani, trovati in possesso di un consistente quantitativo di stupefacenti, sono stati denunciati a piede libero e andranno incontro ad un processo penale. Il maxi posto di controllo rientra nel piano di Sicurezza stradale volto a disincentivare la leggerezza che porta molti a mettersi alla guida in condizioni alterate, ponendo a rischio la propria vita e quella di tutti coloro che potrebbero malauguratamente trovarsi sul loro cammino. La scelta di operare questi controlli nella serata di Halloween è stata tutt’altro che casuale; il target sul quale si è voluta concentrare l’attenzione è stato quello dei giovani molti dei quali, con tanto di maschera e abito insanguinato, hanno trascorso una serata decisamente amara.

Annunci

Discussione

Non c'è ancora nessun commento.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: